domenica 23 febbraio 2014

Turchia - Censorship vs Freedom. La Censura non impedisce il diritto a manifestare


Un continuo botta e risposta tra i manifestanti e gli innumerevoli e incalzanti provvedimenti del governo in carica.
Al grido " Everywhere Taksim, Everywhere Resistance", slogan utilizzato durante le proteste di Gezi Park lo scorso Giugno, è iniziato il concentramento invocato tramite un tam-tam sui social network negli scorsi giorni. 
In centinaia si sono dunque riuniti in Isticklal Caddesi per ribadire il loro no all' emanazione di un provvedimento simbolo esemplificativo di una politica volta ad affermare un progetto autoritario.
Reazione decisamente sproporzionata quella della polizia, la cui violenza non accenna a diminuire.
Utilizzo di gas CS, cannoni ad acqua, proiettili di gomma...sono stati impartiti non solo ai manifestanti ma anche ai ristoranti e negozi che ospitavano i dimostranti in corsa per sfuggire alle violenze della gendarmeria. Una "bombola di gas" è persino stata tirata in un autobus di linea che passava in quel momento.
Violenti scontri, feriti e arresti nella giornata di ieri pomeriggio.
La dimostrazione di forza risulta essere l' unico approccio che il partito di Erdogan sembra conoscere. 
E nel frattempo, piazza Taksim, simbolo della libertà e della democrazia, resta circondata da forze dell' ordine che ne impediscono l' accesso. 
Immagini ormai divenute quotidiane che delineano un panorama decisamente problematico: la precarietà di un equilibrio oramai sfibrante che sta facendo emergere tutti i nodi ai quali il partito Ak non è stato in grado, o meglio non ha voluto, sciogliere e affrontare in termini di partecipazione, collaborazione e condivisione.
Una concezione diametralmente opposta invece quella dei manifestanti; il cui lessico è rivolto alla riconquista di un più semplice, quanto mai immediato, diritto alla città quale unica prospettiva perseguibile per vivere la metropoli non con l' illusione di un' utopia, ma con la realtà e la concretezza di un sogno.
Link:
http://www.hurriyetdailynews.com/police-put-down-protest-against-controversial-internet-law-in-istanbul.aspx?pageID=238&nID=62804&NewsCatID=338