mercoledì 16 dicembre 2009

"CHE TEMPO CHE FARA’…”

COP15:multinazionali vs umani per il futuro del pianeta

Al di là delle posizioni di facciata il vertice di Copenaghen si attesta su scelte ancora più arretrate del protocollo di Kyoto, tra le ipocrisie del “capitalismo verde” e la repressione che non tollera alcuna forma di protesta: mille arresti “preventivi” nei primi giorni del vertice…!!


MERCOLEDI 16 DICEMBRE – ore 16.30 – Aula Matteo Ripa

Palazzo Giusso - Università Orientale


  • Collegamenti in diretta con le decine di attivisti napoletani presenti a Copenaghen nel giorno di uno dei cortei più importanti

  • Prof. Adriano Mazzarella (Responsabile osservatorio Meteorologico Università Federico II): i dati della ricerca sui cambiamenti climatici presso l’Università Federico II di Napoli

  • Carmine Villani: Comitato contro le emissioni del Porto di Napoli

  • Vittorio Forte (Ya Basta) di ritorno da Copenaghen

  • Interventi di Orientale 2.0, Radioazioni, Attac-Napoli, Comitato Chiaiano, Rete salute e ambiente