mercoledì 16 dicembre 2009

Copenhagen: Naomi Klein annuncia l’arresto di Tadzio Muller



“Sono molti irritata, perche’ l’organizzatore principale della marcia prevista per domani (oggi 16 dic.), Tadzio Muller, e’ stato arrestato dalla polizia” con queste parole Naomi Klein ha esordito dal palco dell’aula magna del Klima Forum. Muller è stato rilasciato dopo poco.

La scrittrice é intervenuta al vertice alternativo per consegnare il premio Angry Mermaid Award, ma prima di nominare il vincitore ha annunciato l’arresto di Muller e invitato tutti a partecipare al corteo di domani. Durante l’intervento della Klein, 32 attivisti francesi sono stati arrestati a poca distanza dal palazzo dove si sta svolgendo il Klima Forum. Tadzio Muller, attivista tedesco, é il portavoce del Climate Justice Action, la piattaforma di organizzazioni che si sta occupando della gran parte delle azioni di piazza a Copenhagen.

La premiazione si é comunque svolta regolarmente. Il primo premio dell’Angry Mermaid Award é stato assegnato alla multinazionale Monsanto. Naomi Klein, dal palco dell’aula magna del Klima Forum, ha annunciato il vincitore e consegnato uno statuina rappresentante una sirenetta.
La Monsanto é stata votata da 37% dei partecipanti al sondaggio. Al secondo posto la Royal Dutch Shell e al terzo l’American Petroleum Institute.

Il premio, promosso da diverse associazioni e ong, intendeva premiare le compagnie che hanno realizzato i maggiori sforzi per sabotare i discorsi ambientali e le misure di mitigazione.

di Marzia Coronati

Tratto da: