giovedì 16 settembre 2010

Chiapas - Proteste contro i paramilitari



A Miztiton in Chiapas si è svolta nelle ultime settimane la proteste delle comunità della Zona aderenti all'Otra Campana, contro la presenza dei paramilitari.
Azioni analoghe si sono svolte nella zona Costa e a  Bachajón, per esigere il respetto della libera determinazione dei popoli in resistenza in Chiapas.


La situazione di costante provocazione è denunciata anche dalle Giunte di Buongoverno Zapatiste.
In particolare l'ultima denuncia arriva da Oventic. Si tratta dell'allontanamento forzatod di ben 170 famiglie da San Marcos Avilés municipio oficial de Chilon, Chiapas. Questo sgombero è stato effettuato da rappresentanti del PRI, PRD e Partito Verde come attacco alla presenza in questa comunità di una scuola autonoma. L'educazione autonoma è uno dei caposaldi dell'esperienza di autogoverno zapatist e dunque la provocazione attuata in questa zona è molto pesante.
Per capire di più basta leggere la denuncia della Giunta di Buongoverno di Oventic.