sabato 2 gennaio 2010

Messico Chiapas: Chiusi i Caracoles! Tensione in territorio zapatista

Da San Cristobal de las Casas: secondo giorno della carovana Ya Basta! Messico 2.0.10

Caracoles chiusi per l'anniversario della rivoluzione messicana e del levantamiento zapatista. La carovana partecipa al primo giorno di seminario internazionale di riflessione e analisi in occasione della pubblicazione del libro “In memoriam Andres Aubry”

31 / 12 / 2009
Nessuna visita a caracoles e comunita’, non solo per la partecipazione al Seminario Internacional de Reflexiones y analisis , ma anche pechè la situazione in Chiapas va facendosi ogni giorno più tesa.
Questa mattina una parte della delegazione di Ya Basta e del Coordinamento Toscano aveva appuntamento nel Caracol di Oventic per un incontro con i promotori del sistema di educazione autonomo. All’ingresso del Caracol era esposto un cartello che avvisava della chiusura fino al 2 Gennaio.
Già ieri non era stata data l’autorizzazione di fermarsi nel caracol nei giorni precedenti la fine dell’anno.
Da giorni si rincorrono voci contrastanti a San Cristobal sulle aspettative legate ai festeggiamenti del 1 Gennaio 2010 centenario della prima rivoluzione messicana.
Ciò che ormai è certo è che tutti i 5 Caracoles sono stati chiusi in via preventiva e tutti gli ospiti nazionali e internazionali allontanati per “non poter garantire la loro sicurezza"; perciò sembra che non ci saranno festeggiamenti ufficiali per l’anniversario del "levantamiento del 1994" …e continua il silenzio dell’EZLN.

E’ visibile e palpabile la crescente militarizzazione non solo del paese ma soprattutto nelle zone intorno a San Cristobal. Decine di convogli militari si incontrano in ogni parte del paese verso questa direzione.

Molte le denunce contro le aggressioni a comunità zapatiste da parte di paramilitari e contemporaneamente assistiamo ad un uso dell’informazione tendente a criminalizzare l’EZLN diffondendo voci infondate su azioni che potrebbero giustificare un eventuale attacco repressivo.

Seminario internacional de reflexiones y analisis
Dal 30 dicembre al 2 gennaio San Cristobal Uniterra
Vai alla presentazione
Centinaia di internazionali e nazionali hanno partecipato al primo giorno di seminario che ha visto gli interventi di: MERCEDES OLIVERA, GUSTAVO ESTEVA, JEROME BASCHET

Leggi l'articolo de La Jornada

Per seguire il Seminario in audio e video vai al sito di
Indymedia Chiapas