lunedì 26 marzo 2012

Canada - La primavera degli studenti

Più di 200.000 studenti manifestano con gli aumenti delle tasse dell'istruzione

Migliaia di studenti sono scesi in piazza nella provincia canadese del Quebec in questa settimana. Lo sciopero, il più grande da tempo, è nato dal rifiuto dell'incremento delle tasse di iscrizione universitarie.
Secondo il piano del Governo l'iscrizione dovrebbe aumentare del 75% nei prossimi cinque anni.
La manifestazione più grande è stata a Montreal dove sono scesi in strada 200.000 studenti, arrivati da diverse parti del paese. Tra gli slogans « Ce n’est qu’un début, continuons le combat ! ».
Per quattro ore il corteo ha sfilato riempiendo le strade del centro e si è concluso con un comizio dei rappresentanti dei indacati e collettivi studenteschi.