martedì 3 novembre 2009

Afghanistan - La Commissione elettorale conferma Karzai presidente

Pakistan colpito da un nuovo attentato

A Kabul arriva il Segretario dell'Onu

Hamid Karzai è stato proclamato vincitore delle elezioni presidenziali.

Alla luce dell'annullamento del ballottaggio che avrebbe dovuto tenersi sabato prossimo, dopo la decisione dell'unico sfidante Abdullah Abdullah di ritirasi, la commissione elettorale indipendente afgana ha formalmente annullato il secondo turno delle elezioni.

Il presidente della Commissione elettorale ha reso noto la decisione e ha poi proclamato Karzai nuovo presidente dell'Afghanistan.

Ricordiamo che uno dei motivi dell'abbandono dello sfidante era stata proprio la composizione della Commissione elettorale: Abdullah aveva sostenuto che la stessa Commissione era controllata dagli uomini di Karzai e aveva contribuito ai brogli accertati anche dagli osservatori internazionali durante il primo turno dell'agosto scorso.

A Kabul oggi è arrivato anche Ban Ki-moon, Segretario Generale dell'Onu che ha dichiarato il sostegno delle Nazioni Unite alle decisioni prese dalle autorità afghane.

Intanto in Pakistan un nuovo attentato suicida ha fatto oggi oltre trenta morti all'interno della cinta di un albergo nel centro di Rawalpindi, in Pakistan.

Il tutto mentre l'Onu ha deciso il ritiro del suo personale nelle cosidette zone tribali del Pakistan in cui è in corso l'operazione dell'Esercvito Pakistano contro i Talebani.

Peace reporter a proposito del Pakistan