martedì 28 aprile 2009

I carrarmati israeliani invadono la zona sud della Striscia di Gaza.

Questa mattina, una forza speciale israeliana appoggiata da carrarmati, ha invaso la zona est di al-Qarara, a est di Khan Yunes, nel sud della Striscia di Gaza, e ha sparato all’impazzata contro le case.
Testimoni oculari hanno confermato che la forza d'invasione è avanzata dalla postazione militare di Kissofim verso al-Qarara, vicino alla barriera di frontiera. In tutta l'area si sono udite detonazioni e spari tra la resistenza e la forza israeliana penetrata.
Anche i militari israeliani appostati sulle torrette militari nella postazione di Kissofim hanno aperto il fuoco contro le case dei cittadini ad est di Khan Yunes. Non ci sono informazioni di vittime tra i cittadini.
I massicci spari israeliani hanno seminato il terrore tra gli abitanti della zona, in particolare tra i bambini e le donne.
Anche le navi militari israeliane hanno bombardato i pescherecci palestinesi nel mare sulla riva di Khan Yunes.
da Infopal