lunedì 15 febbraio 2010

Avatar in Palestina

Attivisti palestinesi, isrealiani e internazionali hanno dato vita a diverse manifestazioni in  West Bank sabato scorso.
Le iniziative a Bi’lin and Sheikh Jarrah sono state particolarmente creative: alcuni manifestanti infatti si erano travestiti come le creature blu dell'ultimo film di James Cameron, Avatar. Come in Avatar i palestinesi lottano contro l'occupazione.
Guarda il video
L'esercito isrealiano è intervenuto per disperdere i manifestanti con bombe sonore e gas, ferendo diverse persone.  Il dottor Mustapha Barghouthi, Secretario Generale di Palestinian National Initiative, ha condannato questa tattica commentando che "gli attacchi alle manifestazioni non scoraggeranno la lotta popolare contro il sistema di apartheid creato da Isreale.
L'esercito aveva cercato di fermare gli attivisti, bloccandone le macchine e costringendoli ad arrivare con mezzi vari. La prossima settimana a Bil’in ci sarà una manifestazione particolare per celebrare i 5 anni di resistenza non violenta. Ci si aspetta un ampia partecipazione.
Manifestazioni analoghe si sono svolte a Al Ma’asara, Nabi Saleh e Sheikh Jarrah

Tratto da: Palestine Monitor